Archivio Notizie
11.03.2010 - Seminario di aggiornamento tecnico

Ascoli Soccer Academy, in collaborazione con l'area tecnica dell'Ascoli Calcio 1898 S.p.A., organizza il seminario di aggiornamento tecnico riservato agli allenatori dei settori giovanili delle società dilettantistiche ed a chiunque intenda incrementare il proprio bagaglio tecnico.
L'incontro, che prevede una fase teorica in aula ed una pratica in campo, si svolgerà nelle giornate di lunedi 19 e martedi 20 Aprile 2010 presso il centro sportivo Città di Ascoli, ed i temi trattati avranno un particolare riferimento alla categoria giovanissimi (12-14 anni).
Il seminario rappresenta un'occasione utile durante la quale approfondire gli aspetti tecnici legati ad una particolare categoria del settore giovanile, che molto interessa alle società professionistiche.
I lavori saranno coordinati e condotti dal Dott. Giuseppe Mallo, responsabile del progetto Ascoli Soccer Academy e responsabile della Scuola Calcio Ascoli Calcio;
interverranno il Sig. Silvio Argenio, responsabile del settore giovanile dell'Ascoli Calcio e il Sig. Marco Stoini, direttore tecnico del progetto Ascoli Soccer Academy e capo dei coordinatori dell'Ascoli Calcio.
Il corpo docente sarà composto dal Sig. Massimo Cacciatori, docente federale F.I.G.C. e dal Sig. Fausto Cannavacciuolo, docente scuola allenatori di Coverciano - metodologia della preparazione, istruttore di giovani calciatori.
   

26.02.2010 - Visita tecnica Ascoli Soccer Academy del 25 febbraio 2010

Nel pomeriggio di giovedi 25 Febbraio 2010 presso il Centro Sportivo di via Vittorio De Sica 14 si è svolta la III Seduta tecnica Ascoli Soccer Academy.
La seduta, riferita alla categoria Esordienti, con tecnica individuale ed applicata ha avuto come principale obiettivo tecnico la guida della palla.
La seduta proposta ha avuto una durata di circa 90 minuti.

04.12.2009 - Visita tecnica Ascoli Soccer Academy del 3 dicembre 2009

Nel pomeriggio di giovedi 03 Dicembre 2009 il coordinatore Lombardia Ascoli Soccer Academy ha svolto una seduta di allenamento presso il Centro Sportivo di via Vittorio De Sica 14.
A beneficiarne sono stati gli Esordienti 98 di Mister Cristian Filippi.
Si è trattato della seconda visita tecnica prevista nel contratto di affiliazione con Ascoli Soccer Academy.
La seduta in sintesi
La seduta, riferita alla categoria Esordienti, con tecnica individuale ed applicata ha avuto come principale obiettivo tecnico il dribbling.

Generalmente l'azione di dribbling è associata ad un movimento d'inganno ed ha lo scopo di nascondere le intenzioni del giocatore in possesso palla, sbilanciando il marcatore / difensore costringendolo a muoversi in una certa direzione, per poi batterlo, andando con un movimento intenzionale, nella direzione voluta.

La finta è definita come quella abilità tattica individuale che ha come obiettivo quello di trarre in inganno il proprio avversario attraverso movimenti del tronco, delle gambe, del cenno della mano, di uno sguardo, al fine di acquisire un vantaggio temporale nel duello con l'avversario.

In ambito coordinativo la capacità di anticipazione motoria ha un ruolo fondamentale consentendo di sviluppare e strutturare un pensiero a priori per poi applicarlo (movimento d'inganno).

Nella seduta proposta si è lavorato comunque anche sulla guida della palla, sul tiro in porta e sulla ricezione.

Si è cercato di mantenere un intensità di lavoro abbastanza elevata , andando a correggere sempre gli allievi sugli errori più ricorrenti (quali per esempio la postura del corpo sbagliata, gesto tecnico troppo lontano / vicino da avversario, movimento gamba incompleto o errato).

Da evidenziare che le esercitazioni proposte si sono adattate al livello qualitativo generale del gruppo utilizzando sempre il metodo "dal semplice al complesso".

Gli esercizi proposti quindi prevedevano una progressione all'interno della seduta, iniziando eseguendo il gesto tecnico da fermo, proseguendo poi in movimento con guida della palla, in movimento finalizzato alla conclusione in porta ed infine in movimento con difensore semi attivo prima ed attivo dopo.

Il tutto è stato proposto dividendo sempre in gruppi i giocatori.

28.10.2009 - Seduta tecnica Ascoli Soccer Academy del 27 ottobre 2009

Ieri sera si è tenuta la prima delle sedute tecniche previste nel contratto di affiliazione 2009/2010 Ascoli Soccer Academy.
Organizzata dal Coordinatore Lombardia, programmata e condotta in prima persona dal Direttore Tecnico, Sig.Marco Stoini la seduta proposta ha avuto una durata di circa 100 minuti. Presenti ad assistere all'allenamento gli allenatori del settore giovanile oltre naturalmente al Presidente, Sig.Catapano e al Direttore Sportivo, Sig.Annaro.
Al termine della seduta i Mister presenti si sono intrattenuti con il Direttore Tecnico per approfondire temi e aspetti tecnici, questo a testimonianza della concreta volontà di migliorare, apprendere nuove tipologie di allenamento.

La seduta in sintesi
La seduta, riferita alla categoria Giovanissimi di Mister Maulà, ha avuto una forte impronta di tecnica individuale ed applicata con principale obiettivo tecnico il calcio della palla, da utilizzare sia per la trasmissione che per la conclusione a rete.
Nella conclusione a rete infatti c'è sempre un'alternanza continua fra situazioni ridotte e reali, con differenti richieste tecnico-motorie.
L'obiettivo tattico, strettamente legato a quanto detto sopra, è stata la trasmissione di palla e lo studio delle superiorità numeriche, sempre proposte in forma competitiva.
Il riscaldamento è stato esclusivamente a carattere tecnico, ma proposto sempre in modo intenso per tutti i partecipanti e prevedeva una sequenza di lavoro facilmente adattabile a piacimento dall'istruttore, che poteva spaziare anche a concetti di tecnica applicata.
Il gioco a tema, come di consueto, voleva sintetizzare il lavoro generale della seduta proponendo una superiorità numerica abbinata a condizioni di pressione spaziale, con la gratifica della conclusione in porta per entrambe le squadre.

Diverse le note di interesse:
  • Far comprendere ai Mister l'importanza di non effettuare mai pause troppo lunghe, cercando sempre di mantenere un ritmo intenso
  • La competitività continua nelle situazioni reali di gioco e le continue conclusioni a rete
  • Lo studio delle situazioni di superiorità numerica: la marcata disparità nei giocatori nelle situazioni proposte vuole favorire la sensibilizzazione alla corretta tempistica di gioco ed alla comprensione dei movimenti corretti da effettuare senza palla
  • Il costante ritorno dei temi di calcio e passaggio, strettamente collegati fra loro
  • Prestare attenzione alla gestualità tecnica analitica, in collegamento agli spazi di esecuzione dei passaggi
22.10.2009 - Visita tecnica Ascoli Soccer Academy

I giovanissimi '95/96 saranno tra i primi a beneficiare delle iniziative concrete collegate alla nostra affiliazione con Ascoli Soccer Academy.

Nel pomeriggio di martedi 27 Ottobre 2009 il personale Ascoli Soccer Academy sarà presente al Centro Sportivo di via Vittorio De Sica 14 per affiancare Mister Maulà in una seduta di allenamento.

La seduta sarà svolta interamente dal Sig. Marco Stoini, Direttore Tecnico del progetto Ascoli Soccer Academy.

13.05.2009 - U.S. Quinto Romano A.S.D. ufficialmente affiliata Ascoli Calcio 1898

In data 13 Maggio 2009 presso la sede della Società alla presenza del Presidente Sig.Raffaele Catapano e del Direttore Tecnico del progetto Ascoli Soccer Academy, Sig.Marco Stoini, è stato siglato il contratto di affiliazione valido per la stagione calcistica 2009/10.

Ciò significa l'inizio di una collaborazione tecnica con Ascoli Calcio 1898 per monitorare e promuovere il mondo del calcio giovanile.
Il programma d'affiliazione Ascoli Soccer Academy, destinato alle società sportive dilettantistiche italiane, è finalizzato a colmare la mancanza di comunicazione esistente tra il mondo delle società professionistiche e quello dei settori giovanili delle società dilettantistiche.
Ascoli Soccer Academy, attraverso la propria rete tecnica, garantisce una costante attività di scouting e di selezione, offrendo alle proprie società affiliate l'opportunità di proporre i migliori atleti all'Ascoli Calcio 1898.
Lo staff Ascoli Soccer Academy, attraverso gli strumenti, le conoscenze, l'abilità e l'esperienza assicura alle affiliate una relazione concreta ed un'opportunità di crescita.
Lo staff tecnico redige annualmente un programma tecnico con la finalità di raggiungere diversi obiettivi quali l'organizzazione della seduta di lavoro, i contenuti e il ritmo dell'allenamento, il linguaggio e la comunicazione, il livello tecnico e motorio dei ragazzi, il comportamento e l'educazione.
Ascoli Soccer Academy, con la sottoscrizione del contratto di affiliazione, concede alla nostra Società diversi servizi quali la fornitura del programma tecnico, annualmente redatto dallo staff, la possibilità di svolgere specifiche sedute tecniche presso la sede, finalizzate a verificare l'applicazione del programma tecnico ed a monitorare gli atleti, numerosi inviti ufficiali a partecipare ai corsi di formazione ed aggiornamento per gli istruttori ed i dirigenti, assistenza nell'organizzazione e nella promozione dei corsi di scuola calcio, stage, provini, tornei e campus.
Con questa affiliazione, diversa e particolare nel suo genere, ci auguriamo di ricevere un sostegno tecnico ed organizzativo in grado di migliorare la nostra struttura interna, fornendo così a tutti gli atleti di fare pratica sportiva in un ambiente sano in grado di valorizzare le caratteristiche tecniche e far divertire i ragazzi garantendo la massima professionalità di tutti i soggetti che operano all'interno dell'U.S. Quinto Romano A.S.D..